Milano Mostre ed eventi

Il tessuto vive. Ed è in mostra alla Triennale

Ho ritrovato anche Dainese, l’azienda più prestigiosa e innovativa nel campo dell’abbigliamento e dell’equipaggiamento da moto che conosco da tanti anni per motivi professionali, all’interessante – e bella! – esposizione ‘Textile Vivant, percorsi, esperienze e ricerche del textile design made in Italy’, in mostra alla Triennale di Milano dal 10 settembre al 9 novembre 2014.
IMG_20140920_174834La presenza di Dainese, che da sempre interpreta i tessuti e le protezioni ad alta performance derivati dalle sue ricerche come progetti esplorativi del corpo e del mondo che lo circonda, è particolarmente significativa. 
Di grande impatto l’installazione che accoglie il visitatore proprio all’ingresso dell’esposizione con la tuta di Valentino Rossi progettata per proteggere il corpo di un uomo che corre a più di 300 km/h, l’airbag D-air che con la tecnologia wireless combinata ad aria e tessuto si attiva in un tempo inferiore a un battito di ciglia e la tuta spaziale Biosuit, nata da fibre intrecciate disegnate intorno al corpo, per proteggerlo con leggerezza dal vuoto che lo circonda. Una vera “Protection Vivant” che è completata dai grafici di Vico Magistretti sull’airbag.

LA GALLERY DELL’INSTALLAZIONE DI DAINESE


L’allestimento della mostra è comunque decisamente bello e merita una visita se capitate alla Triennale. Cascate e trame di fibre, pannelli colorati, video, sculture di lane, lini, sete e tessuti super tecnologici, abiti come tele di Mondrian. Il meglio della produzione tessile italiana e il meglio delle realtà aziendali di settore: Candiani, Canepa, Eurojersey, Forza Giovane Art, Gavazzi, NextMaterials, Lurex, Radici Group, Res, Slam, Stone Island, Zegna Baruffa Lane Borgosesia, Zip Zipper. 
E poi installazioni di designer come Nanni Strada e Carlo Rivetti.

 CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRE LA GALLERY

Infine, quella che secondo me è la chicca della mostra: Nessie BJ, la scultura tessile di Afran, che rappresenta un gigantesco pesce realizzato in denim, polistirolo, appendiabiti di plastica e di legno, cotone grezzo.

 CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRE LA GALLERY

 

Nessie BJ galleggia in un amniotico spazio bianco accanto alle Stratificazioni di Ilaria Beretta e ai due “Giardini” di Ivana Margherita Cerisara.

IMG_20140920_175536 IMG_20140920_175612

Un’interpretazione davvero creativa del mondo del tessile e dell’intreccio.

La mostra
Textile Vivant, percorsi, esperienze e ricerche del textile design made in Italy Dal Dal 10 settembre al 9 novembre 2014 alla Triennale di Milano
Curatori: Maria Grazia Soldati, Giovanni Maria Conti, Barbara Del Curto, Eleonora Fiorani
Orari apertura:
Martedi – Domenica: 10.30 – 20.30
Giovedi: 10.30 – 23.00
Ingresso: 6,00/5,00/4,00 euro
Tel. +39 02 724341
Sito ufficiale: http://www.triennale.org/

1 Commento

  • Reply
    orlando778
    17 Ottobre 2014 at 10:06

    Ci andrò sicuramente!!!

  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: