Le ricette di Gigi

Cheesecake di ciliegie e cioccolato

Cheesecake di ciliegie e cioccolato

La cheesecake che vi propongo in questa ricetta, si distingue da quelle classiche per l’utilizzo delle ciliegie, in questo periodo già presenti sui banchi dei fruttivendoli in abbondanza e a prezzi ragionevoli. Ho utilizzato le ciliegie sia nel ripieno sia nella copertura, mentre la base di burro e biscotti in questo caso è stata arricchita con del cioccolato fondente. La preparazione è facile e, a parte la noia di dover denocciolare le ciliegie, anche veloce: serve un’oretta per le varie lavorazioni più le ore (almeno 6, ma è meglio abbondare) necessarie per far rassodare il tutto in frigorifero. Consigliamo quindi di preparare questo dolce il giorno prima dell’utilizzo e poi di farlo riposare al freddo tutta la notte. Questa cheescake è un eccellente fine pasto ma è adatta anche per una merenda.

Cheesecake di ciliegie e cioccolato

Gli ingredienti

INGREDIENTI
(per una tortiera da 22-24cm)
Per la base
Biscotti secchi tipo Digestive, 250g
Burro, 90g
Cioccolato fondente, 50g

Per il ripieno
Ciliegie, 500g
Ricotta vaccina, 250g
Yogurt greco intero, 250g
Panna fresca, 250ml
Burro, 150g
Zucchero bianco, 120g
Colla di pesce, 15g

Per la copertura
Ciliegie 750g
Zucchero bianco, 5 cucchiai
Colla di pesce, 15g

Preparazione
Iniziate facendo fondere il burro per la base in un pentolino o nel microonde. Mentre raffredda, tritate finemente nel mixer il cioccolato fondente ridotto a pezzi, aggiungete i biscotti e continuate sino a quando tutto non si sarà sbriciolato finemente. Unite il burro fuso e mescolate bene. A questo punto foderate il fondo e i lati di una tortiera (del tipo con cerniera) con della carta da forno bagnata e versateci dentro il composto di biscotti e cioccolato, pigiando bene sino a quando non avrete ottenuto uno strato liscio e uniforme. Mettete la tortiera in frigorifero per almeno mezz’ora e intanto occupatevi del ripieno.

Mettete a bagno la colla di pesce e, in una ciotola, mescolate la ricotta con lo zucchero (potete anche utilizzare la planetaria se l’avete a disposizione) sino ad ottenere una crema, aggiungete anche lo yogurt e continuate a mescolare. Denocciolate circa 300 grammi di ciliegie, tagliatele a piccoli pezzi e versatele nel composto. Infine passate nel mixer altri 200 grammi di ciliegie denocciolate e aggiungetele nella ciotola. Sciogliete anche la colla di pesce ben scolata dall’acqua in un po’ di panna tiepida e aggiungetela, sempre mescolando, al vostro composto. Come ultima operazione, montate la panna e poi unitela delicatamente alla crema di ricotta, yogurt e ciliegie: amalgamate bene e il ripieno è pronto.

È ora di riprendete dal frigorifero la tortiera con la base di biscotto: versateci all’interno il ripieno, livellate bene e rimettete in frigorifero a rassodare per almeno 4 ore.

Mentre la cheesecake riposa in frigorifero, preparate la copertura. Mettete a bagno la colla di pesce e poi denocciolate i restanti 750 grammi di ciliegie. Dividete a metà 250g di ciliegie, le altre passatele nel mixer. Versate tutto in un tegame con lo zucchero, aggiungete la gelatina ben strizzata, mescolate e fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto, facendo attenzione che le mezze ciliegie non si disfino.  Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Passate le 4 ore, togliete la cheescake dal frigorifero e ricoprite la superficie con la gelatina di ciliegie, tenendo da parte quelle divise a metà. Queste ultime aggiungetele alla fine come ultimo strato.

Rimettete la tortiera in frigorifero per almeno altre due ore e la vostra cheescake di ciliegie e cioccolato è pronta: aprite la cerniera, eliminate la carta da forno, trasferitela su un piatto da portata e servitela a fette.

Cheesecake di ciliegie e cioccolato

Luigi, il cuoco di Camera con VistaI consigli di Gigi
Questa cheescake si conserva in frigorifero un paio di giorni. Se dovete conservarla più a lungo, potete metterla nel surgelatore. Al momento di riutilizzarle fatela scongelare nel frigorifero. Mi raccomando di non utilizzare il microonde perché farebbe sciogliere tutto!

1 Commento

  • Reply
    Paola
    26 maggio 2017 at 22:50

    Super!

  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: