Milano Mostre ed eventi

Gli abiti di Vestimi: la moda si fa arte e la sfilata diventa performance

Wurmkos

Una sfilata di abiti bellissimi, indossati da persone comuni. Uomini e donne, ragazze e giovani, di tutte le età e di tutte le taglie. Bella gente, ma lontana dagli stereotipi da passerella. Del resto gli abiti che indossano non sono vestiti da vendere in serie nei negozi ma pezzi unici, costumi che inventano nuove forme, tessuti in trame coloratissime, o essenziali, in bianco e nero, completati da accessori fantasiosi e surreali. La moda diventa arte, la sfilata una performance. Vanno in scena infatti  le creazioni di ‘Vestimi’, una serie di abiti, oggetti indossabili, disegni, cartamodelli che sono stati rappresentati nei giorni scorsi in forma di mostra e performance a Sesto San Giovanni (Mi), negli spazi di Farmacia Wurmkos, da un anno sede dell’omonima associazione e fondazione Onlus. Ma anche la storia di ‘Vestimi’ è particolare: il progetto dall’incontro tra Pasquale Campanella e Adele Bressa di Wurmkos, Sesto San Giovanni, con Clara Rota di Bassa Sartoria, Livorno.

Wurmkos

ph Antonio Maniscalco

I due gruppi, entrambi nati in ambito sociale in cui lavorano persone con e senza disturbi psichici, operano con l’idea di sviluppare progetti creativi che generano collaborazione e condivisione in comunità fluide. Gli abiti di Vestimi sono stati  ideati dal gruppo di Wurmkos e realizzati dalle donne di Bassa Sartoria.

Wurmkos

Ph Antonio Maniscalco

Lo scambio di sensibilità e competenze ha portato alla progettazione di un lavoro comune che ha operato attraverso decostruzioni, assemblaggi e sovrapposizioni. Ne sono risultati oggetti fantastici, simbolici, poetici, inquieti, belli. Senza tanti giri di parole: opere d’arte. Li potete vedere  fino al 14 novembre.

invito_Vestimi_2Saperne di più:
VESTIMI
Un progetto di Wurmkos e Bassa Sartoria
14 ottobre – 14 novembre 2014
Farmacia Wurmkos
martedì e giovedì dalle 16 alle 19 e su appuntamento
tel. 338 6159134 – 347 1585410
Via Puccini, 60 Sesto San Giovanni  (MM 1 Sesto FS)

WURKMOS
Nato nel  1987 per iniziativa dell’artista Pasquale Campanella,  Wurmkos è un laboratorio di arti visive creato insieme a persone con disagio psichico, utenti di Cooperativa Lotta Contro l’Emarginazione a Sesto San Giovanni, Milano. Wurmkos è un luogo aperto, inteso come esperienza che mette in relazione arte e disagio psichico senza porsi obiettivi di “salvezza”, nel quale entrano sui diversi progetti, artisti, disagiati e non, critici, persone che collaborano alla realizzazione di opere e testi. Nel corso del tempo si è consolidato un piccolo gruppo che costituisce il nucleo permanente cui si sono aggiunte, sui diversi progetti, oltre un centinaio d’altre persone. Wurmkos è dal 2011 Fondazione Onlus.
https://www.facebook.com/FondazioneWurmkosonlus

 

 

 

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: