Le ricette di Gigi

Budino di castagne e cioccolato fondente

Budino di castagne e cioccolato fondente

Ecco un dolce perfetto per l’autunno: un budino a base di castagne in un abbinamento classico col cioccolato fondente. L’idea mi è venuta durante il giro settimanale nel mercato rionale sotto casa dove, col cambio di stagione, sono comparse frutta e verdura che mi piacciono molto: castagne appunto, funghi di tutti i generi, zucche… Facile, veloce (preparazione delle castagne a parte…) e goloso, questo budino è ottimo per una merenda o per un fine cena.

INGREDIENTI
(per circa 6 budini da 110/120g l’uno)
Castagne fresche, 700g (già bollite e pulite 500g circa, ma si possono utilizzare anche quelle già bollite e pulite che vendono surgelate)
Latte intero fresco, 500 g
Zucchero bianco, 35 g
Panna fresca liquida, 200g
Cioccolato fondente al 70-80%, 100 g +25g per decorare
Gelatina in fogli, 6 g (un paio di fogli).

Budino di cioccolato fondente

Budino di cioccolato fondente

Budino di castagne e cioccolato fondente

Budino di castagne e cioccolato fondente

PREPARAZIONE
Se avete voluto utilizzare castagne fresche – come ho fatto io – dovete metterle a bollire per circa mezzora in una pentola coperta. Poi scolate e riversatele, sempre coperte, nella stessa pentola: il loro vapore ammorbidirà la buccia e renderà anche più facile eliminare la pellicina interna. Si tratta comunque di un’operazione lunga e noiosa e quindi -soprattutto se volete preparare il budino in dosi abbondanti, – vi consiglio di passate senza complimenti alle castagne già pronte che vendono surgelate.
Una volta bollite e sbucciate le castagne, aggiungete il latte e cuocetele a fuoco basso per una quarantina di minuti, mescolando fino a quando non avrete ottenuto la consistenza di un purè.

Mentre le castagne cuociono, mettete a mollo in acqua fredda la colla di pesce per almeno dieci minuti. Passate le castagne nello schiacciapatate e rimettete sul fuoco, sempre basso, aggiungendo e mescolando con una frusta la panna e lo zucchero.

Budino di cioccolato fondente con castagne: cottura

Budino di cioccolato fondente con castagne: cottura

Quando il composto sarà ben caldo, aggiungete il cioccolato tritato e fatelo sciogliere, stando attenti di non arrivare alla bollitura per non rovinarlo (l’ideale è non superare i 40-45 gradi).
Togliete dal fuoco e, con un frullatore a immersione, date al vostro composto la consistenza di una crema liscia e omogenea.

Budino di cioccolato fondente con castagne: preparazione

Budino di cioccolato fondente con castagne: preparazione

Se risultasse troppo densa (la consistenza deve essere quella dei classici budini), aggiungete un goccio di latte caldo. Aggiungete la colla di pesce, fatela sciogliere bene mescolando con la frusta e versate quindi il budino negli stampini. Dopo che si sono raffreddati, poneteli in frigorifero per almeno un paio d’ore.

Budino di cioccolato fondente con castagne: distribuzione negli stampini

Budino di cioccolato fondente con castagne: distribuzione negli stampini

Al momento di servire, rovesciate gli stampini nei piatti (potete immergerli qualche secondo in acqua calda per farli uscire più facilmente) e decorate i budini con dei riccioli di cioccolato fondente realizzati utilizzando un pelaverdure. In tavola!

Budino di cioccolato fondente con castagne: presentazione

Budino di cioccolato fondente con castagne: presentazione

I consigli di GigiOK_Luigi_pasticcere
Questo budino si conserva in frigorifero anche due o tre giorni, quindi potete prepararlo con anticipo. In questo caso ho realizzato porzioni singole (utilizzando degli stampini che hanno un coperchio anche sul fondo e che, tolto, aiuta la fuoriuscita dei budini) potete però anche utilizzare i classici stampi grandi e poi ricavare le singole porzioni.
Infine, se proprio volete fare i raffinati, potete abbinare a ogni porzione mezzo marron glacé e qualche violetta candita come decorazione.
Ultima nota: come vino di accompagnamento consiglio un calice di passito non troppo dolce, tipo un Rosen Muskateller del Trentino Alto Adige o un Moscato di Scanzo.

Budino di cioccolato fondente con castagne: presentazione

Budino di cioccolato fondente con castagne: presentazione

Nessun commento

  • Reply
    gigifaggella
    16 Ottobre 2015 at 10:41

    Se ci provo e mando le foto mi garantisci che il mio omonimo non mi offende? ehehehe mi sta venendo l’acquolina….

  • Reply
    UGS Wedding by Karina e Serena
    15 Ottobre 2015 at 10:32

    Stavamo tentando di addentare il monitor del pc…. fameeeee!!!! che spettacolooooo

  • Reply
    sidilbradipo1
    15 Ottobre 2015 at 9:10

    Budino goloso: con le castagne devo assolutamente imparare a farlo!
    Ciao
    Sid

    • Reply
      paolabaronio
      15 Ottobre 2015 at 9:24

      Ciao Sid! con le castagne congelate e pelate si fa in fretta. E’ buonissimo!

  • Reply
    enricogarrou
    14 Ottobre 2015 at 14:56

    Che buono deve essere!!!!!Vado subito a mangiare un po’ di marmellata di castagne. Devo farmi fare questo budino. Complimenti grandi

    • Reply
      paolabaronio
      14 Ottobre 2015 at 17:51

      Grazie Enrico! In effetti a me è piaciuto molto: l’abbinamento cioccolato e castagne è un classico.

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: