Le ricette di Gigi

Insalata ricca di melagrana

Insalata ricca di melagrana

Uno dei piatti che mi piace portare in tavola nei giorni di Natale e comunque di festa è l’insalata ricca di di melagrana: i chicchi rossi sono molto decorativi ed esaltano ogni mise en place! L’insalata è definita ricca perché rinforzata con ingredienti che bilanciano il gusto leggermente asprigno della melagrana e la consistenza tenera dell’insalata: quindi la dolcezza delle pere e il sapore deciso del pecorino ma anche la croccantezza delle noci e del finocchio. Ingredienti di semplice reperibilità e preparazione che vi consentiranno di realizzare un contorno ricco e sfizioso, perfetto per accompagnare un arrosto o della carne al forno, oppure da affiancare agli antipasti.
Per amalgamare il mix di sapori e consistenze, è strategica una vinaigrette ben bilanciata, a base di olio evo e aceto balsamico con sale e pepe nero. La ricetta è tutta “a freddo” e richiede al massimo una mezz’ora per la sua preparazione.

Insalata ricca di melagrana
INGREDIENTI
(per quattro/sei persone)
Melagrana matura, 1
Spinacini,una confezione già lavata
Pere, un paio
Finocchi, uno
Formaggio pecorino morbido, una fetta
Gherigli di noce, qb
Per la vinaigrette: olio EVO, sale fino, pepe nero macinato e dell’aceto balsamico di Modena.

PREPARAZIONE
Aprite la melagrana e recuperate i suoi chicchi, eliminando con cura la pellicina bianca che è amara. Attenzione a non macchiarvi perché il succo di melagrana è indelebile sui tessuti. Risciacquate gli spinacini e asciugateli delicatamente.

Insalata ricca di melagrana
Tagliate a pezzetti
il finocchio, la polpa delle pere sbucciate e il formaggio pecorino privato della crosta e sgusciate le noci e, a questo punto va solo preparato il condimento mescolando assieme l’olio, il sale, il pepe e qualche goccia di aceto balsamico.

Insalata ricca di melagrana
Distribuite su un piatto di portata la lattuga, i finocchi, le pere e il formaggio. Unite qualche gheriglio di noce e metà dei chicchi di melagrana. Condite con la vinaigrette, mescolate bene l’insalata con delicatezza, e prima di portare in tavola, decorate con i chicchi di melagrana avanzati e ancora qualche gheriglio di noce.

Insalata ricca di melagrana

IN CERCA DI IDEE  PER IL NATALE? ECCO LE PROPOSTE DI GIGI

Tortini di gamberi e capesante con champignon
Trenette con polipo, gamberi e zucchini
Filetto in crosta
Tre creme da panettone: cioccolato, pasticciera e mascarpone

Insalata ricca di melagrana

 

Cappon Magro

Gigi, il cuoco di Camera con Vista

I consigli di Gigi
L’insalata che vi abbiamo proposto si presta a infinite variazioni, per esempio potete sostituire i gherigli di noce con mandorle leggermente tostate, le pere con le mele, gli spinacini freschi con della lattuga o del radicchio.

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

1 Commento

  • Reply
    Paola
    22 dicembre 2017 at 16:47

    Ciao, la faccio anch’io ed è un classico della mia tavola natalizia, non solo è buona, è anche bellissima. Buon Natale!

  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: