Milano Moda e Shopping

Con il Bra Fitting di Pati Jò il reggiseno è perfetto

Bra Fitting di Pati Jò

L’idea di visitare Pati Jò, il primo servizio di Bra Fitting a Milano, me l’ha data un’amica: “Paola, mi stanno su che è una meraviglia”. Parlava delle sue tette:  una buona quarta, avrei detto a occhio. Sua croce e delizia: morbide, generose ma, diciamo così… impegnative. “E adesso guarda qua!”. In effetti, sotto il maglioncino aderente, la mia amica sfoggiava una silhouette  impeccabile. “Devi andare a vedere questo posto dove sono appena stata e che tra l’altro è anche molto carino. Ti prendono le misure, ti fanno provare tanti modelli e alla fine trovi il reggiseno perfetto per te”.
Ho una normalissima seconda ma l’entusiasmo della mia amica è stato contagioso. Così, poco prima di Natale, mi sono trovata accoccolata sul divano in velluto della nuova boutique in via del Torchio per due chiacchiere con Patrycja Kamila Lewicka (Pati) e Joanna Grunt () e conoscere il loro speciale servizio di misurazione del reggiseno.

Bra Fitting di Pati Jò

Il Negozio in Via del Torchio a Milano

Pati e Jò (la bruna e la bionda) sono due belle ragazze polacche che parlano perfettamente italiano e che risiedono nel nostro paese da una decina d’anni. La prima, mamma di due bambini e in attesa del terzo, era designer di moda a Danzika; la seconda, laureata in Economia Internazionale, è stata ricercatrice all’università di Varsavia e poi di Tor Vergata. Si sono conosciute a Roma, dove vivevano entrambe, e in breve sono diventate grandi amiche. Durante un viaggio di piacere a Londra e una sosta nelle zone dello shopping, Patrycja e Joanna hanno scoperto che le taglie di lingerie non finiscono con la 5° ma che ne esistono ben 240, a seconda dei vari parametri di taglia per misura della fascia sotto seno e della coppa. Nella capitale britannica – e comunque nel Regno Unito, dove convivono donne di ogni nazionalità con diverse conformazioni fisiche – il Bra fitting è parecchio diffuso mentre era un servizio del tutto sconosciuto in Italia.
Dopo un’attenta indagine sulle tendenze e le offerte di mercato nel nostro paese, Pati e Jò hanno seguito un corso di formazione in Bra Fitting in Inghilterra e hanno portato le nuove expertise acquisite in Italia, con l’obiettivo di aprire un negozio a Roma. Era il 2013, anno di crisi nera, un periodo non incoraggiante per l’imprenditoria in generale, figurarsi per due imprenditrici donne, giovani e per di più straniere: “Nessuno credeva in questo progetto dopo Londra – ammette Jò -. Neanche il mio fidanzato!”. E invece l’idea di un servizio di lingerie su misura ha avuto subito successo e dopo lo showroom in Viale Marconi, Patti e Jò hanno aperto la loro prima, vera boutique di Bra Fitting & Lingerie in via Paganica, diventata presto meta prediletta di clienti affezionate, provenienti dalla capitale ma anche da altre città del centro e sud Italia. Non solo: Pati e Jo hanno vinto nel 2015 il primo premio “Money Gram Awards” per la categoria “innovazione”, per aver introdotto in Italia l’idea del Bra Fitting.

 Bra Fitting di Pati Jò

Gli interni della boutique milanese

Il negozio di Via del Torchio, il primo a Milano, è uno spazio elegante nei colori del cipria, con i camerini illuminati da una luce ovattata e avvolti in ampi tendaggi, davanti a una parete dominata da cassettiere in legno massiccio che contengono reggiseni e lingerie di ogni fattura e misura. Ce n’è per tutti i gusti, taglia ed esigenza: con o senza ferretti, a fascia o a triangolo, in pizzo o sportivi, reggiseni da giorno e corsetti per il primo appuntamento, modelli neutri, sexy e per la sposa, mentre fra qualche settimana arriveranno le collezioni beachwear.
Dopo tutta questa premessa non è stato difficile accettare la proposta di Jo, la bra fitter bionda che segue il negozio di Milano, di trovare il mio reggiseno ideale: “Raccontami di te, le tue esigenze e i tuoi gusti – mi ha incoraggiato Jo -. Se vuoi un modello per tutti i giorni o per un’occasione speciale, che tipo di forma del seno ti piace, che tipo di scollatura…”. “Qualcosa da indossare tutti i giorni, invisibile sotto gli abiti, dall’effetto naturale e senza ferretto”, ho risposto io.
Una volta entrate in camerino, Jo ha guardato con occhio critico il mio vecchio reggiseno acquistato in una delle note catene di lingerie, rilevando che le spalline erano troppo tirate e mi segnavano le clavicole mentre anche la regolazione sotto il seno non era tanto precisa.

Bra Fitting di Pati Jò

Il bra Fitting inizia dalla misurazione dell’ampiezza toracica

Dopo di che, con un metro da sarto, ha preso le mie misure del torace: 70 cm. Dopo qualche minuto, è tornata con tre o quattro modelli di reggiseno diversi. Qui ho imparato la prima regola del bra fitting: il reggiseno non si indossa da erette infilando un braccio dentro la spallina! Per metterlo come si deve, ci si piega a testa in giù, facendolo aderire con cura sotto l’attaccatura del seno, quindi si chiude utilizzando il gancetto più esterno (“Così quando l’elastico inevitabilmente si allenterà un po’, potrai stringerlo senza problemi”, mi spiega Jo). Una volta erette, si sistema il tutto con una “shakerata” (testuale!) e poi si mette a punto la vestibilità aiutandosi delicatamente con le mani. Il modello perfetto valorizza le forme in maniera naturale, non crea grinze, non comprime e non tocca le ascelle. Se queste condizioni sono rispettate, si passa al test finale della maglietta, indossando il reggiseno sotto una sottile t-shirt: la lingerie perfetta deve essere invisibile.

Dopo diverse prove con varie coppe e modelli, ho scelto alla fine il primo dei reggiseni che mi aveva proposto Jo: un soft bra con una leggera imbottitura, senza ferretto e una sobria rifinitura in pizzo. La misura? 70D dove 70 sta per la circonferenza torace e D per la misura della coppa. Per la cronaca, la taglia scatta ogni 5 cm a partire dai 60 cm, mentre per le coppe le misure spaziano dalla AA alla KK per un totale di 21.
I miei numeri sono stati infine registrati nella mia scheda personale, che sarà consultata ed eventualmente aggiornata nella mia prossima visita. Credo che ci tornerò certamente: dopo il Bra Fitting di Pati Jò, come faccio ad accontentarmi di una commessa che in camerino mi porge distrattamente una taglia seconda?
 Bra Fitting di Pati J˜ò

PATI JO
Bra Fitting & Lingerie
Via del Torchio 16
20123 Milano
tel. 0236570966
info@patijo.it

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

6 Commenti

  • Reply
    Manu
    26 maggio 2018 at 10:11

    È molto interessante! I prezzi su che ordine di grandezza sono?

    • Reply
      Paola
      26 maggio 2018 at 15:32

      Suppergiù dai 50 euro a salire

  • Reply
    sidilbradipo1
    1 gennaio 2018 at 18:06

    Interessantissimo! Mi faccio un girello di sicuro 😛
    Grazie per la info!
    Auguro a te e al *cuoco Gigi* un magnifico Anno Nuovo pieno di idee, interviste, collaborazioni e golose ricette <3
    Sid

    • Reply
      Paola
      1 gennaio 2018 at 20:16

      Grazie Did, un grande augurio per un 2018 speciale anche dal cuoco Gigi! 💙

  • Reply
    Paola
    26 dicembre 2017 at 22:55

    E qui sono preparatissima! Sarà un altro argomento di conversazione 😉

  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: