Le ricette di Gigi

Tris di Hummus con ceci, avocado e pomodori secchi

Tris di Hummus

L’Hummus è una purea a base di ceci, aromatizzata con una pasta di semi e olio di sesamo chiamata Tahina. La ricetta originale dell’Hummus, pare di origine libanese, si presta a infinite varianti. Noi ve la proponiamo in tre versioni: quella base, una con l’aggiunta di avocado e una con pomodori secchi.
Facilissimo e veloce da preparare a patto si disponga di un frullatore, il nostro tris Hummus è ideale come antipasto ed è perfetto accompagnato da focaccine, fette di pane integrale o con un pinzimonio di verdure fresche.

INGREDIENTI
Per la Tahina
Dosi sufficienti per tutte e tre le varianti di Hummus: se ne fate una sola, calcolate un terzo delle dosi
100 g di semi di sesamo
30 g di olio di sesamo (in alternativa olio di girasole oppure di riso o di vinacciolo).

Tris di Hummus

Gli ingredienti

Per Hummus di ceci (ricetta base)
Per una dose da circa 600g
Ceci confezionati cotti, 240g già scolati. (Se preferite i ceci secchi, vanno tenuti in ammollo per una notte e poi cotti un paio d’ore in acqua salata)
Tahina, due cucchiai
Limone, il succo di uno
Aglio, due spicchi (oppure uno scalogno)
Sale, un pizzico
Olio Extravergine di oliva, due cucchiai
Prezzemolo, le foglie di un mazzetto
Paprica, un pizzico.

Per la variante all’avocado
Hummus di ceci (per gli ingredienti, vedi sopra)
Avocado ben maturi, due
Menta fresca, qualche fogliolina

Per la variante ai pomodori secchi
Hummus di ceci (per gli ingredienti, vedi sopra)
Pomodori secchi, sei o sette.
Nota: se i pomodori secchi sono conservati sott’olio utilizzateli così come sono. In caso contrario teneteli in ammollo in acqua per un’oretta e poi strizzateli con cura prima di tagliarli.
Paprika (per decorare), qb.

PREPARAZIONE
La Tahina
In una padella antiaderente ben calda tostate i semi di sesamo, mescolandoli continuamente con un cucchiaio e facendo attenzione che non brucino. Lasciate raffreddare un attimo i semi, metteteli nel frullatore, aggiungete l’olio di sesamo e fate andare fino a che avrete ottenuto una consistenza burrosa, perfettamente liscia. Mettete il composto da parte.

Tris di Hummus

La Tahina

Hummus: ricetta base
A questo punto preparare l’Hummus di ceci è un gioco da ragazzi: frullate nel mixer i ceci lessati, due cucchiai di Tahina, il succo di un limone, due spicchi d’aglio (o un piccolo scalogno), l’olio EVO, un pizzico di paprika, un pizzico di sale, il cumino se gradito e le foglie di prezzemolo. Poi trasferite l’Hummus di ceci in una ciotolina e, appena prima di andare in tavola, decoratelo con un leggero giro d’olio e una spolverata di prezzemolo tritato.

Tris di Hummus

Hummus di ceci, la ricetta base

Hummus con avocado
Seguite la ricetta dell’Hummus di ceci senza il prezzemolo aggiungendo nel mixer la polpa di due avocadi ben maturi. Quando il composto ha raggiunto la consistenza di una purea, versatelo in una ciotola e decoratelo con qualche fogliolina di menta.

Tris di Hummus

Hummus con avocado

Hummus con pomodori secchi
Preparate l’hummus seguendo la ricetta base, foglie di prezzemolo comprese. Poi aggiungete sei o sette pomodori secchi a pezzi (dipende dalle loro dimensioni) e frullate il tutto. Versate questa purea in una ciotolina e decoratela con una spolverata di paprika.

Tris di Hummus

Hummus con pomodori secchi

Tris di Hummus

Gigi, il cuoco di Camera con Vista

I consigli di Gigi
L’Hummus si può preparare in anticipo o, se avanza, si può conservare in frigorifero per due o tre giorni. In questi casi va messo in contenitori a chiusura ermetica e poi lasciato un’oretta a temperatura ambiente prima di servirlo. Non si presta a essere surgelato.

 

 

 

Tris di Hummus

In tavola!

1 Commento

  • Reply
    Paola Bortolani
    24 Aprile 2019 at 23:35

    Sono stata da poco in Israele, questa ricetta arriva al momento giusto

  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: