Milano Moda e Shopping

Hevik: stile vintage per la primavera in moto

Un’ambientazione particolare, come lo studio di Gianni Rizzotti, fotografo milanese di moda innamorato delle moto e del suo mondo e la colonna sonora live di pezzi iconici anni ’70 e 80 per presentare il mood vintage della collezione primavera – estate di Hevik, marchio di abbigliamento motociclistico che fa riferimento a GIVI, azienda bresciana leader mondiale per gli accessori moto.
A fare gli onori di casa Hendrika Visenzi, vicepresidente nell’azienda di famiglia e responsabile del brand, che ha intrattenuto giornalisti e addetti al lavori con garbo e simpatia.

Hevik, partito in sordina due anni fa, ha chiuso il 2014 con un ottimo successo di vendite e, mentre sta mettendo a punto per l’autunno un capo tecnico quattro stagioni a tre strati, si presenta al popolo degli motociclisti e degli scooteristi con una collezione giovane, di capi freschi e versatili, per affrontare con sicurezza il traffico metropolitano ma anche i vari contesti di una giornata nel segno della praticità.

Hevik, jeans

Hevik, jeans

Pezzo forte della collezione i jeans  Stone, realizzati in versione maschile e femminile, con fodera in fibra di rinforzo, imbottiture estraibili sui fianchi e protezioni alle ginocchia estraibili dall’esterno: come si nota, hanno un’ottima vestibilità nonostante siano decisamente tecnici.
Hevik li propone con un vasto assortimento di capi spalla, dalle giacche traforate, alle versioni waterproof, ai giubbini jeans con mirate soluzioni tecniche, ai piumini leggeri di destinazione casual. Il tocco vintage è presente nelle grafiche delle t-shirt, in quelle dei caschi, nel taglio affilato di certe giacche: discreto e ironico, come conviene a un brand ancora – beato lui – tanto giovane.

 

HEVIK, giacca antipioggia RAIN FLUO, 47 euro

HEVIK, giacca antipioggia RAIN FLUO, 47 euro

Hevik, giubbino GIULIA in jeans, 138 euro

Hevik, giubbino GIULIA in jeans, 138 euro

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: