Moda e Shopping

Shopping al mercatino dell’antiquariato di Casale Monferrato

Shopping Mercatino di Casale Monferrato

Mi piacciono molto i mercatini d’antiquariato. Ieri ho visitato quello di Casale Monferrato, in Piemonte. L’occasione è stato l’invito di una coppia di amici nella loro casa di campagna tra le colline alessandrine. Mi avevano parlato del mercatino in calendario la seconda domenica del mese e il sabato che lo precede e che è reputato tra i più importanti d’Italia.  Si vende di tutto: dai libri ai mobili antichi, dai bijoux d’epoca alla biancheria ricamata a mano ma anche tante cose semplicemente usate. Io ci sono andata con l’intenzione di fare un po’ di shopping per la rubrica Le Ricette di Gigi. Cercavo tovaglioli, piatti o accessori per ambientare le foto dei piatti. Quindi anche pezzi singoli e scompagnati. Tra le decine e decine di banchi ne ho trovato uno di antica biancheria da corredo che aveva rimanenze di tovaglioli da completi da tavola in cotone, lino e seta. Erano venduti a gruppi di tre, a un euro a pezzo. Bianchi, in ottime condizioni, con le iniziali ricamate. Ho preso tre set a 9 euro. Hanno dimensioni ben più grandi di quelli moderni e possono trasformarsi anche in tovagliette americane per una tavola in stile shabby chic.

Vicino al banco con le tovaglie vendevano brocantage vario dove ho visto una decorativa coppia di posate da insalata in silver e osso comprata per 15 euro. Accanto alle posate c’erano gemelli da polso maschili, accessori che amo abbinare alle camicie bianche. Ho contrattato il prezzo perché nonostante fossero inseriti in una scatola di Etro, la firma non appariva sui gemelli e così me li hanno ceduti a 15 euro. Non sono preziosi ma la pietra ha un bel tono di blu.

Shopping al Mercatino di Casale Monferrato
L’ultimo acquisto al Mercatino dell’antiquariato di Casale Monferrato è stato il piatto di ceramica inglese, bianco e azzurro, perfetto per servire i dolci o la frutta. L’ho trovato all’esterno dallo spazio espositivo, tra i teli posati in terra degli ambulanti stranieri. E’ in perfette condizioni e riporta il marchio di fabbrica. L’ho pagato 5 euro e mi è sembrato un affare. Sono tornata a casa soddisfatta del mio piccolo tesoretto: lo shopping vintage per me ha un gusto in più.

2 Commenti

  • Reply
    Sid
    14 Febbraio 2016 at 11:40

    Il tuo bradipo adora i mercatini <3
    Il piatto è strepitoso! Magnifici i tovaglioli bianchi, utilissimi e raffinatissimi!
    Bacio
    Sid

    • Reply
      Paola
      14 Febbraio 2016 at 11:46

      Anche Paola 🙂

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: