Moda e Shopping

Mettiamoci in riga

Le righe sono sempre di moda. E più che mai in estate, quando basta infilare una maglietta bianca e blu per sentirci in vacanza. Le righe ci parlano di mare, di pantaloni bianchi arrotolati alle caviglie, di porticcioli da attraversare in espadrillas. Le righe sono un segno di stile, lanciato da Coco Chanel quasi un secolo fa e da allora interpretato da donne immancabilmente francesi: Brigitte Bardot, Jean Seberg, Jeanne Moreau, Ines de la Fressange… donne bellissime,  maliziosamente androgine, elegantissime. Poichè le righe mi piacciono moltissimo, mi sono divertita a realizzare quattro outfit che interpretano le tendenze moda dell’estate. Contrariamente a quello che si crede le righe stanno bene a tutte le donne e le rendono delle ragazze. Basta solo evitare modelli aderenti e tacchi a spillo!

RIGHE E GONNA
Maglia J.Crew maniche lunghe euro 77,10; gonna in pelle sintetica Zara euro 29,95; sandali in pelle & Other Stories euro 65; zaino trasformabile Zara euro 29,95.

Righe

J.Crew

RIGHE E PANTALONI BIANCHI
Pullover J.Crew misto cachemire euro 94,91; pantaloni COS bianchi euro 69; sandalo Zara fascette incrociate euro 49,95; borsa Zara con perline euro 59,95.

Righe

J.Crew

 

Le righe sono assertive: da sole definiscono un outfit. Non occorre sia sempre basic: ultimamente le si vede abbinate a fantasie a fiori… ma è un terreno minato, che richiede un senso del colore infallibile.

RIGHE E ABITINI
Abito & Other Stories euro 45; giacca pelle Zalando Mago Kate euro 109,99; boots & Other Stories euro 125; shopper morbida Zara euro 29,95.

Righe

Other Stories

Se non avete questa dote, meglio puntare su abbinamenti cromatici più sicuri, da personalizzare con una scelta attenta degli accessori.

RIGHE E JEANS
Maglia Breton  Orcival euro 59; jeans culotte Zara euro 39,95; borsa Lolita Zalando Mango euro 29,99; scarpe Superga Classic euro 59.

Righe

Orcival

 

2 Commenti

  • Reply
    Paola
    30 Maggio 2016 at 19:53

    Belli tutti!

    • Reply
      Paola
      30 Maggio 2016 at 20:01

      Grazie Paola!

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: