Moda e Shopping

Sabrina Manin Vintage: l’eleganza è un viaggio nel tempo

Sabrina Manin Vintage

Sabrina Manin Vintage: basta varcare la porta a vetri, affacciata su una via silenziosa in un bel quartiere di Milano, per provare la magia di un viaggio nel tempo che ci porta in raffinato salotto anni ’40, illuminato da grandi specchi e lampade d’epoca.  È qui che ci accoglie Sabrina Manin, titolare di una boutique che ne rappresenta con assoluta fedeltà il gusto estetico, la sensibilità e la cultura di collezionista. 

Sabrina Manin Vintage
Il vintage di Sabrina Manin spazia tra l’epoca vittoriana e gli ultimi anni’80: gioielli e bijoux, borse, accessori e abbigliamento, prevalentemente griffati dalle firme più prestigiose della moda. Una selezione portata avanti con un senso di nostalgia per il passato che Sabrina coltiva da sempre: “Ho sempre sentito il richiamo delle cose vecchie e datate, segnate dalla patina del tempo, dotate di una storia. Da bambina andavo ad aprire gli armadi delle nonne con il desiderio di scovare qualcosa di prezioso e sognavo. Sentivo il richiamo degli oggetti, ce n’era sempre uno lì pronto a catturare la mia fantasia – si racconta mentre ci accomodiamo in un angolo accogliente del negozio e Jerry, il cagnolino che sembra uscito da un film in bianco e nero, si accoccola sotto un tavolino di modernariato -. Mio padre diceva che sarei dovuta nascere nell’800“.

Sabrina Manin Vintage
Nascendo nel ventesimo secolo, Sabrina si è occupata di amministrazione nell’azienda di famiglia prima di trovare lavoro, per una quindicina d’anni, nella gioielleria antiquaria di Mirella Denti a Milano. “Lì mi si è aperto un mondo che mi ha insegnato molto sul gioiello antico. Il contatto con quegli oggetti meravigliosi mi riempiva il cuore e mi ha spinto pian piano a diventare una collezionista, stimolando la ricerca di bijoux e accessori d’epoca attraverso mercatini e fiere”.
La decisione di aprire un suo negozio però è stata a lungo ponderata: “Nonostante il vintage stesse diventando di moda, non ero sicura che il mio gusto potesse incontrare quello del pubblico. Ma dopo le prime prime vendite in eventi di settore mi sono decisa: desideravo da sempre uno spazio dove portare me stessa e qui l’ho trovato”.

Sabrina Manin Vintage
Sabrina ha arredato la sua boutique scegliendo ad uno ad uno pezzi di modernariato, lampade art deco, applique d’epoca con gusto e coerenza di stile. Lo spazio di fronte all’ingresso è dominato dalla riproduzione di una Monna Lisa leonardesca, un tocco di ulteriore originalità all’ambiente: “È un gessetto che arriva da Barcellona e che ho recuperato a un mercatino, affascinata dai suoi colori polverosi”.
Dietro le vetrinette splendono gioielli importanti come un bracciale vittoriano con un cammeo in avorio e anelli in oro dello stesso periodo e una ricercata esposizione di bijoux d’epoca griffati Christian Dior, Versace, Valentino, Lacroix, Krizia, Jean Patou, Saint Laurent, Coro… altrettanto attenta la scelta delle borse, molte degli anni ’40 e ’50, tutte in ottimo stato e anche qui, quasi sempre firmate.

Sabrina Manin Vintage
Sabrina Manin Vintage
Sabrina Manin Vintage
Ogni oggetto racchiude una storia: sugli scaffali noto un bellissimo modello in coccodrillo con un comparto portagioielli, una sacca in cuoio di Louis Vuitton assolutamente attuale, uno zainetto Gianni Versace in pelle e stampa cocco. Più limitata ma altrettanto accurata la scelta dell’abbigliamento: tra gli abiti Sabrina mi mostra una fantastica gonna di Franco Moschino e un completo blusa e gonna in seta di Ken Scott che farebbe la gioia di tante stylist.

Il gusto di una visita alla sua boutique è infatti quello di trovare un accessorio o un capo vintage che indossato nel presente porta una nota di contemporaneità a qualsiasi outfit.  Come il magnifico paio di sandali Ralph Lauren in nero e oro sui quali mi cade l’occhio prima di lasciarmi alle spalle il delizioso salotto di Sabrina Manin: inimitabili nella loro eleganza senza tempo.

Sabrina Manin Vintage
                                                                                                          Ph. Lorella Usai

Sabrina Manin VintageSABRINA MANIN VINTAGE
Milano
Via B. Cellini 21
mail: sabrina.manin@yahoo.it
Tel. 339 5489150

 

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: