Milano Moda e Shopping

Laboratorio Paravicini: l’arte della ceramica

Laboratorio Paravicini

I cortili di Milano sono uno scrigno di segreti. L’ultimo che mi è capitato di scoprire è il Laboratorio Paravicini, incastonato tra via Nerino e via Santa Marta: una meravigliosa bottega di ceramiche dove si realizzano servizi per la tavola e decori per la casa dipinti a mano. Decorazioni raffinate ispirate a mondi onirici, popolati da animali esotici, creature circensi, mongolfiere e vetture d’epoca, segni zodiacali o anche monogrammi. Piatti, servizi da te, vasi e candelieri unici, destinati alle case più raffinate di Milano e del mondo. Un laboratorio artigianale come non ce ne sono più, dove con gesti lenti e precisi si lavora con pennelli e colori, creando oggetti destinati a portare la bellezza nella vita di ogni giorno.

Laboratorio Paravicini

Il Laboratorio nel cortile

Laboratorio Paravicini

Con Costanza Paravicini

L’anima di questo luogo fuori dal tempo, costituito da due spazi di lavoro illuminati da vecchie vetrate circondate da piante verdi, è Costanza Paravicini che ha fondato il suo laboratorio una trentina di anni fa  e che ora lo porta avanti insieme alle figlie Benedetta e Margherita Medici  e tre collaboratrici.
“Un’attività nata quasi per gioco – mi racconta mentre ci accomodiamo nello spazio adibito a showroom dove è in mostra il campionario della produzione Paravicini – quando con mia sorella cercavamo dei piatti per le nostre tavole che fossero belli ma anche pratici. Ho sempre amato il disegno all’acquarello, una passione che ho coltivato negli studi al liceo artistico. Così ci siamo cimentate a realizzarne di nostri fino ad ottenere il livello di qualità che consideravamo indispensabile per le nostre proposte. Dopo qualche anno di attività mi sono trasferita qui nei primi anni 2000, nel cortile della casa di famiglia. In questi spazi prima c’era la bottega di un corniciaio”.

Laboratorio Paravicini
I piatti e i servizi per la casa di Paravicini sono lavorati su stampi e forme realizzati su misura. “Dipingiamo sul piatto in terraglia bianca con una tecnica di lavorazione a gran fuoco che garantisce lucentezza e resistenza – continua Costanza -. I nostri piatti sono destinati a un uso quotidiano, ci si può tagliare la carne e si lavano nella lavastoviglie”. L’offerta del laboratorio è molto ampia: si va dalla realizzazione su misura, all’acquisto di singoli pezzi o di collezioni di ceramiche decorate.

Laboratorio Paravicini
Lavoriamo soprattutto su ordinazione. Realizziamo su richiesta dei clienti un campione che viene man mano corretto fino all’approvazione per la produzione richiesta. Abbiamo una clientela italiana e internazionale, soprattutto americana. Committenti esigenti ma dotati di gusto che apprezzano e considerano la qualità del lavoro artigianale. Siamo presenti su selezionate  piattaforme di e-commerce e vendiamo online sul nostro sito delle speciali collezioni a tema”. I prezzi, a seconda della decorazione e dell’esecuzione esclusiva, orientativamente variano tra i 30 e i 200 euro a pezzo.

Le richieste delle clienti che si rivolgono al Laboratorio Paravicini sono le più svariate. Chi cerca un servizio da abbinare a un quadro o a importanti elementi d’arredo, a tessuti o a carte da parati o anche a elementi di fantasia. “In questi giorni – continua Costanza – sto studiando la realizzazione di un piatto per una cliente che vuole dei riferimenti Déco, una ricerca che mi appassiona. Il bello del mio lavoro è anche l’elemento di novità portato dalle richieste dei committenti”.

Laboratorio Paravicini

Costanza con Benedetta e Margherita Medici

Mentre parliamo, sulle scrivania vicina Benedetta e Margherita lavorano al computer. Seguono tutti gli aspetti operativi del laboratorio mentre Costanza si dedica a quelli prettamente artistici. “Il loro contributo ha portato alla creazione di illustrazioni di gusto più contemporaneo, come le speciali Collezioni di piatti stampati in edizione limitata realizzate in occasione di Milano Design Week”.

Le due giovani donne, come già Costanza quando erano piccole, devono coniugare gli impegni di lavoro con la cura dei figli: sono entrambe mamme di tre bambini. L’elemento femminile è una componente distintiva del Laboratorio Paravicini, per la conduzione familiare ma soprattutto per il gusto estetico. Nonostante la grande varietà dei soggetti e dei decor, tutta la produzione si distingue per una particolare delicatezza, un’eleganza leggera che definisce l’arte al femminile.

Laboratorio Paravicini
“Ma io non sono un’artista
– si schermisce Costanza – anche se ho un’inclinazione per il disegno e con la pratica ho conquistato un’ottima manualità. L’artista, a mio parere, ha una marcia in più. Il nostro è un lavoro artigianale di alto livello che ci piace e ci appassiona. Era cominciato quasi per gioco ed ora è diventato un’azienda impegnativa che deve misurarsi con un mercato sempre più competitivo. Ma ho il privilegio di lavorare senza guardare l’orologio, di appassionarmi nella ricerca e nell’esecuzione di un prodotto che ha una qualità riconosciuta e questa, forse, è l’essenza del nostro laboratorio”.

Foto di Lorella Usai 

Laboratorio Paravicini

LABORATORIO PARAVICINI
Via Nerino 8, Milano
tel. 0272021006
info: customer@paravicini.it
Orari apertura: da lunedì a venerdì 9.30-13.30. Pomeriggio su appuntamento

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

3 Commenti

  • Reply
    Paola
    22 giugno 2018 at 0:13

    Questo è veramente sorprendente! Confesso la mia ignoranza per non conoscerlo. Mi piace moltissimo la ceramica artigianale. Grazie Paola 🙂

  • Reply
    Tratto d'unione
    19 giugno 2018 at 13:28

    Quanta bellezza!

    • Reply
      Paola
      19 giugno 2018 at 16:27

      Grazie, un posto davvero speciale!

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: