Le ricette di Gigi

Tajine di pollo con zenzero, zafferano, olive nere e riso Basmati

Questa volta la proposta è per un modo un po’ diverso ed esotico di cuocere il pollo, ispirandoci alla cucina del Marocco, sempre ricca di spezie e di aromi. In realtà per questa ricetta servirebbe la classica Tajine, un tegame di terracotta chiuso da un coperchio a cono, forato in alto per far uscire il vapore. Ma non preoccupatevi: un bel tegame pesante va bene lo stesso, stando solo attenti a dosare la fiamma per non bruciare il tutto. Col contorno del riso questo è un classico piatto unico: non è necessario servirlo bollente e va quindi bene anche tiepido. Ah, le dosi indicate sono per quattro persone, ma ho cucinato per due e, quindi, nelle foto, appaiono dimezzate…
1bIngredienti
Per il pollo:
4 cosce di pollo con sovracosce
1 cipolla
40 gr di burro
300 ml di acqua
1 bustina di zafferano
zenzero fresco qb (o zenzero in polvere) e un misto di spezie per il cus cus (lo vendono già pronto)
una manciata di olive nere denocciolate, possibilmente conservate in olio d’oliva sale e pepe.

Per il riso
250 g di riso Basmati (in alternativa di riso Venere nero)
1 cipolla
20g di burro
½ litro di brodo vegetale (potete usare un dado, meglio quelli bio senza glutine e lievito)
Un ciuffo di prezzemolo

Preparazione
Per il pollo:
2a 3bIn una padella fate rosolare una cipolla con 40g di burro, aggiungete l’acqua tiepida in cui avrete sciolto lo zafferano e fate cuocere per qualche minuto. Aggiungete il pollo dopo averlo salato, pepato e aromatizzato con un po’ di spezie da cuscus.  Grattugiate lo zenzero sopra il pollo, coprite e cuocete per 35-40 minuti a fuoco medio, aggiungendo ancora acqua se vedete che asciuga troppo. Qualche minuto prima di togliere dal fuoco, aggiungete anche le olive.A fine cottura il pollo deve risultare ancora umido, profumato e tenero.

Per il riso:
4a 5bFate soffriggere in una padella la cipolla tritata con il burro. Una volta imbiondita, aggiungete il riso e fatelo saltare un paio di minuti. Quindi versate il riso in una pentolina, aggiungete 1/2 litro di brodo vegetale bollente, coprite con un coperchio che regga il forno, lasciando una fessura per far uscire il vapore e mettete in forno a 200/220 gradi per circa 20 minuti (almeno il doppio per il riso Venere). Quando il riso avrà assorbito tutto il brodo, sarà cotto.

A questo punto servite il pollo in un piatto da portata, completandolo col riso decorato con un po’ di prezzemolo tritato.  Buon appetito!

2 Commenti

  • Reply
    Anonimo
    4 Ottobre 2014 at 19:03

    Chef Gigi in azione

  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: