Le ricette di Gigi

Spiedini di pollo con riso basmati alla curcuma

Spiedini di pollo con riso basmati

Gli spiedini di pollo con riso basmati alla curcuma sono una ricetta suggerita dalle mie sorelle che la propongono spesso e con successo alla loro schiera di nipoti. Si preparano in una mezz’ora, più il tempo per marinare i filetti di pollo che vanno poi cotti su una griglia o in una padella antiaderente.
Il risultato è un piatto veloce e gustoso che piace per le note un po’ esotiche utilizzate nella preparazione (yogurt, curcuma, latte di cocco) e che lascia il pollo morbidissimo.

INGREDIENTI
(per 4 spiedini)
Per gli spiedini di  pollo:
Filetti di pollo, 400g
Yogurt, un vasetto
Cipolla, uno spicchio tritato
Sale, pepe, olio EVO, erbette aromatiche (prezzemolo, erba cipollina, menta, maggiorana… a vostro piacere), qb.

Per il riso basmati:
Riso basmati, 200g
Brodo vegetale, 400 ml
Cipolla, uno spicchio
Burro, una noce
Curcuma in polvere, un cucchiaino (se preferite, una bustina di zafferano).

Spiedini di pollo con riso basmati

Gli ingredienti

Per la salsa:
Farina 00, un cucchiaio
Burro, una noce
Latte di cocco, 250ml
Curry, un cucchiaino
Sale, qb

PREPARAZIONE
Iniziate con la marinata mescolando in una ciotola capiente lo yogurt con un filo d’olio, sale, pepe, uno spicchio di cipolla tritata e un po’ di erbe aromatiche a piacere. Tagliate quindi i filetti di pollo nella misura adatta a realizzare degli spiedini, immergeteli nella marinata mescolando bene il tutto. Coprite la ciotola con della pellicola da cucina e lasciate in frigorifero per un’oretta.

Una mezz’ora prima di cuocere gli spiedini, occupatevi del riso basmati e della salsa.
Per il riso: preparate del brodo vegetale ben caldo in un recipiente che poi possa andare nel forno (normale) preriscaldato a 200 gradi. Soffriggete in una padella una noce di burro con un po’ di cipolla tritata: quando inizierà a imbiondire, aggiungete il riso, fategli assorbire l’intingolo, fatelo tostare leggermente e poi versatelo nel brodo bollente.

Aggiungete la curcuma (o lo zafferano), salate se è il caso, mescolate, incoperchiate lasciando uno sfogo per il vapore e infornate per una dozzina di minuti. Il riso sarà pronto quando avrà assorbito tutto il brodo ma i chicchi saranno ancora ben separati tra loro.

Spiedini di pollo con riso basmati
Mentre il riso cuoce, in un padellino amalgamate una noce di burro e mezzo cucchiaio di farina 00 a fuoco bassissimo in modo che non si formino grumi. Versatevi lentamente il latte di cocco, sempre mescolando e sempre a fuoco bassissimo. Aggiungete anche una presa di sale fino, un cucchiaino di curry e continuate a cuocere e a mescolare terminando man mano il latte di cocco. La salsa, che sarà pronta in una decina di minuti, deve rimanere piuttosto liquida.

È ora di preparare gli spiedini: scolate bene i bocconi di pollo dalla marinata, infilateli lungo dei grossi stuzzicandenti e metteteli a cuocere qualche minuto su una griglia ben calda o in una padella antiaderente girandoli spesso su ogni lato perché si cuociano perfettamemte. Il piatto è pronto: servite gli spiedini con il riso, la salsa e… buon appetito!

Aggiungete la curcuma (o lo zafferano), mescolate, incoperchiate lasciando uno sfogo per il vapore e infornate per una dozzina di minuti. Il riso sarà pronto quando avrà assorbito tutto il brodo ma i chicchi saranno ancora ben separati tra loro.

Gigi, cuoco di Camera con Vista

Gigi, il cuoco di Camera con Vista

I consigli di Gigi
C’è poco da aggiungere: si tratta di un piatto espresso che va consumato subito dopo la preparazione anche se la marinata può essere preparata in anticipo e poi lasciata a riposare nel frigorifero per qualche ora.
Nel caso avanzi, il riso può essere poi riutilizzato così com’è o anche “saltato” in un tortino.

1 Commento

  • Reply
    Paola
    10 Marzo 2017 at 18:12

    Sembrano molto buoni, e io amo i sapori orientali

  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: